Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Sorano: bando di concorso per tre borse di studio

Condividi su:

SORANO - L’Amministrazione Comunale di Sorano, la Banca di Credito Cooperativo di Pitigliano e l’I.S.I.S. “F. Zuccarelli” di Sorano-Pitigliano-Manciano indicono e pubblicano il presente Bando di Concorso per n. 3 Borse di Studio di € 1000 (mille) ciascuna. Le borse di studio hanno lo scopo di ricordare Alexandra, Martina e Valentina premiando gli studenti meritevoli  del Liceo Linguistico di Sorano 

Art. 1 Requisiti necessari: aver frequentato nell’a.s. 2012-13 la quinta classe del Liceo Linguistico di Sorano; aver conseguito il diploma all’Esame di Stato  2013; non aver conseguito alcun ritardo o interruzione nel corso degli studi; 4.  essersi iscritto ad un qualsiasi corso di Laurea.

Art. 2 Documentazione da produrre:

1.       domanda di partecipazione in carta libera;

2.       fotocopia documento d’identità del candidato;

3.       certificazione della votazione conseguita per il diploma di liceo linguistico;

4.      certificato di iscrizione all’Università

Art. 3 Partecipazione:

Il Bando è disponibile presso: la segreteria dell’ISIS “F. Zuccarelli” a Sorano; Ufficio scuola del Comune di Sorano; la sede della Banca di Credito Cooperativo di Pitigliano in località Il Piano; il sito della scuola: www.scuoletoscane.it ; il sito del Comune di Sorano: www.comune.sorano.gr.it  ; il sito della BCC: www.bccpitigliano.it


Art. 4 Scadenza:

Le domande di partecipazione devono essere consegnate entro il 30 ottobre   alle ore 12 con le seguenti modalità:

- consegnate alla segreteria della sede legale della scuola, in piazza della Fortezza 1a Sorano;                                                                                                              -

consegnate  all’Ufficio Scuola del comune di Sorano

oppure a mezzo posta certificata ai seguenti indirizzi: gris007008@pec.istruzione.it

comune.sorano@cert.legalmail.it

Art. 5 Controlli:

1.  Nei casi di dichiarazioni mendaci si procederà ai sensi del DPR 445/2000

2. Ai fini dell’attuazione dei controlli , il candidato dichiara la propria disponibilità a fornire idonea documentazione atta a dimostrare la completezza e la veridicità dei dati dichiarati.

Art. 6 Informativa sull’uso dei dati personali e sui diritti del dichiarante (art. 13 del D. Lgs. 196/2003):

1.    i dati personali acquisiti devono essere forniti per accertare  i requisiti per l’accesso al contributo secondo i criteri del presente bando;

2.    Il  Comune è titolare del trattamento dati.

Art. 7 Criteri:

Le borse di studio saranno assegnate secondo la graduatoria del punteggio ottenuto  all’esame di Stato 2013.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook