Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

"M'illumino di meno": flash mob a lume di candela organizzato dai giovani soci della Banca della Maremma

Ritrovo alle 18,45 in Piazza San Michele

Condividi su:
GROSSETO - Nell’ambito del progetto Ecoday - Giornate della tutela dell’ambiente il Movimento del Credito Cooperativo promuove ogni anno alcune iniziative sui temi dello sviluppo sostenibile. Il 14 febbraio anche la Banca della Maremma Credito Cooperativo di Grosseto aderisce all’iniziativa promossa dalla trasmissione “Caterpillar” di Radio2 Rai “M’illumino di meno” che invita a rispettare un simbolico “silenzio energetico” e ad utilizzare energia
pulita, all’insegna dello sviluppo delle energie rinnovabili. Saranno distribuiti, in tutte le filiali, “decaloghi ambientali” e brochure sull’utilizzo delle fonti energetiche rinnovabili, oltre ad un vademecum per un corretto utilizzo e smaltimento delle lampadine.
Quest’anno una bellissima iniziativa sarà promossa dal gruppo Giovani Soci della Banca della Maremma in collaborazione con la Fondazione Grosseto Cultura: un flash mob a lume di candela intitolato “Spegni la luce, accendi l’arte!”.
Ritrovo alle 18,45 in Piazza San Michele per un ‘viaggio’ che parte dalle radici storiche di Grosseto con la Chiesa di San Michele, presumibilmente scomparsa nel periodo successivo alla fine del Settecento, per arrivare alla scultura contemporanea, la fontana ‘Alberofonte o Melograno’ di Lucio Pari, che dal 2004 ha dato un nuovo volto alla piazza. La parte storica sarà a cura del Cedav della Fondazione Grosseto Cultura.
L’invito a partecipare è esteso a tutti i cittadini che vorranno raggiungerci per illuminare i nostri monumenti con luci a Led o altre tecniche intelligenti ed ecosostenibili.
Condividi su:

Seguici su Facebook