Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Castiglione della Pescaia, grande successo per la cena di beneficienza della Cri

Il ricavato verrà utilizzato per le iniziative della Croce Rossa e per la manutenzione dell'Autoparco

Condividi su:

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA - Con la partecipazione di tanti cittadini si è svolta l’annuale cena di beneficenza organizzata dal Comitato Locale Cri di Castiglione della Pescaia, ospitata nel Salone San Francesco messo a disposizione dalla Parrocchia. Presente l’amministrazione comunale “capitanata” dal sindaco Giancarlo Farnetani.

La bella serata è stata resa possibile grazie all’impegno di molti volontari del Comitato, in particolare “le donne della Cri” ed i Giovanissimi, che si sono prodigati nei lavori più faticosi, dalla cucina all’animazione. A tutti i partecipanti ha espresso un sentito ringraziamento il presidente del Comitato, Giacomo Bastianini, il quale ha voluto ricordare anche le ditte che hanno fornito gratuitamente i loro prodotti per la preparazione della cena, come spiega Silvia Manieri della segreteria, nonché tutti quei negozi che hanno omaggiato di oggettistica per poter organizzare una piccola lotteria. Il ricavato della festa sarà impiegato per tutte quelle iniziative, sociali, assistenziali, sanitarie, fino alla manutenzione ordinaria e straordinaria dell' Autoparco. Durante la serata sono state consegnate, tra gli applausi e non poca emozione dei partecipanti, le medaglie di riconoscimento per l’anzianità di servizio a tre: Maria Massai, Enrica Angiolini e Carla Cardana. "Ancora un grazie di cuore - sottolineano dal comitato - a tutti coloro che, in un modo o nell’altro, ci hanno permesso di tener fede, anche quest’anno, ad un appuntamento annuale importante per il Comitato di Croce Rossa: stare insieme per condividere”.

Condividi su:

Seguici su Facebook