Maltempo: Follonica nuovamente colpita dagli allagamenti

Nel pomeriggio di ieri anche una fitta grandinata

| di Daniele Del Casino
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

FOLLONICA - In breve tempo, anche il pomeriggio di ieri ha visto il maltempo imperversare sulla città del Golfo. Una forte burrasca, accompagnata da una numerosa grandinata, ha provocato disagi e allagamenti, pur in maniera minore rispetto al pomeriggio di lunedì scorso. Alcune intersezioni stradali sono rimaste allagate, come quella tra via Puccini e via Ugo Bassi di fronte al sottopasso, rimasta inagibile ai pedoni mentre ampi spazi in via Don Bigi sono diventati acquitrini, così come il parcheggio e il sottopasso di via Litoranea, nei cosidetti “Palazzi Rossi”, che è stato chiuso per sicurezza dalla Polizia Municipale. La situazione è stata risolta con l'intervento dei tecnici comunali e dei volontari della Vigilanza Antincendi Boschivi che hanno transennato la strada e posizionato un'idrovora. Difficoltà sono state avvertite anche su viale Italia, dove il “trenino” che trasporta i turisti è stato costretto ad un passaggio arduo su diversi centimetri d'acqua. Nessuna chiusura o pericolo per gli altri sottopassi e la zona di Salciaina, probabilmente grazie alla breve durata del temporale, mentre la frana che da mesi ha colpito l'argine del fosso Cervia, al confine tra i comuni di Follonica e Piombino, ha registrato un altro improvviso cedimento, rischiando a breve il suo collasso nel fosso stesso. Da più parti vengono sollevate critiche ai lavori avvenuti per il rifacimento di una parte di viale Italia, che hanno visto le fognature non funzionare da subito al primo accenno di pioggia, così come la solita mancata pulizia di tombini stradali e caditoie, senza contare i “fossi” di Pratoranieri, che dopo il violento nubifragio di lunedì sono tornati alla luce in più punti, nonostante il loro incalanamento avvenuto nel corso degli anni durante l'urbanizzazione della zona.

Daniele Del Casino

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK