Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Calcio a 5 Uisp: tutti i risultati

Vola il Santa Maradona nella Serie A di Grosseto

Condividi su:

GROSSETO - Proseguono i campionati di calcio a 5 Uisp in tutta la provincia di Grosseto: ecco i risultati dell'ultimo turno di campionato.

 

CAMPIONATO SERIE A GROSSETO

E' il Santa Maradona la squadra protagonista della settimana in serie A nel calcio a 5 Uisp. Le doppiette di Turchetti e Emiliano Biliotti decidono il 5 a 2 nel match di cartello contro il Millwall, con gli inglesi che soffrono la organizzazione difensiva degli avversari. Il Santa Maradona mantiene così la leadership in coabitazione con la sempre più convincente matricola Rollo Rollo, vincitrice per 13 a 4 contro La Fornace: devastante la coppia gol formata da Giovani e Vagnoni. Cade invece l'Errepi, al cospetto di un Crystal Palace nel segno di Ceri, Tenerini e Tortoli; tardiva la reazione targata Tursi che vale l'8 a 5 finale. Pareggio giusto tra Superal e Barbagianni Ecologia Cmb: nel 5 a 5 finale da evidenziare le triplette di Terribile e Diaconu. Prima affermazione per il Bar Lo Stollo che piega 6 a 5 la Clementinese (Marri 4) grazie al poker di Palmacci e per il Batignano, capace di battere 7 a 5 l'Ival con la collaudata coppia gol Toninelli-Peruzzi.

 

CAMPIONATO SERIE B GROSSETO

 

Nel girone A di serie B, lo Sporting Maremma rimane l'unica squadra a punteggio pieno dopo appena due giornate: Hudorovic e Cantalino firmano il 7 a 1 contro il Mambo, una delle tante squadre ferme a quota 3 punti. Risorge la Pasta Fresca Gori, che batte per 5 a 3 il Salumificio Casteani grazie alle doppiette di Cipriani e Machetti, mentre il poker di Coppola permette al Gruppo Sfuso di avere la meglio per 6 a 3 contro il Portone. Di altissimo livello la prestazione offensiva del Savoia Cavalleria, che ha la meglio per 12 a 6 contro l'Istia Longobarda: Corina e Mauro i mattatori dell'incontro. Infine, pari e patta tra Svicat e Ravi: nel 5 a 5 finale in evidenza Lucchetti, Storai e Marini.

Nel gruppo B, nessuna squadra a punteggio pieno, ma al comando si porta il Real Grifone in virtù della partita in più giocata. Bifini e Riccardo Festelli trascinano i biancoviola alla vittoria per 7 a 5 contro i Colchoneros. Salgono le quotazioni dell'Atletico Sassone, dopo il 10 a 5 calato contro il Montenero (Pacenti 5), con Passalacqua e Lanzano in evidenza, e dei Vigili del Fuoco che, con le doppiette di Gonnelli e Riccardi piegano l'A Tutta Pizza (Venturi 3) 7 a 4. Vincono anche il Firpe Maxibrico, per 9 a 5 contro l'Fc Ecista con Bongini in grande spolvero e anche i Red Devils, che grazie a Serpi e Romagnoli hanno la meglio per 7 a 6 contro il Bar Nerazzuro.

CAMPIONATO SERIE C1 GROSSETO

In serie C1 è l'Etruria Data l'unica squadra a rimanere a punteggio pieno dopo il festival del gol messo in atto contro il Red Baron: nel 9 a 6 finale sono decisive le marcature di Lanfrancotti e Martellini. Il tris di Bongiorno permette all'Hellas di superare 4 a 3 l'Ingrati Elettronica, mentre Vagagame e Boccaccio proseguono a braccetto dopo il pareggio per 5 a 5 firmato Lozzi, Barbetti e Vivarelli. Prime affermazioni per l'Angolo Pratiche (10-4 contro gli Autotrasporti Nanni, Pinzi e Belli in evidenza) e per il Maremma Galaxy che, al termine dello spigoloso incontro con il Fiorista Patrizia, si impone per 4 a 2 grazie ai sigilli di Cassano e Terzaroli.

CAMPIONATO SERIE C2 GROSSETO

Nel girone A di serie C2 in evidenza l'Aston Villa, che schianta la resistenza del Vets Futsall per 11 a 5 grazie alla vena realizzativa di Innocenti e Corridori. Prosegue il percorso netto anche del Madagascar, dopo il 5 a 4 contro il Ri Punto Video, nel segno di Frau e del Tpt Pavimenti, trascinato da Carmellini al 7 a 4 contro l'Edil 2 Calcio Samba (Verni 3). Buon esordio per l'Antiflame, capace di battere 9 a 2 il Big Hunter Utd grazie alla coppia Verreschi-Berti, mentre il Vallerotana si affida a Genovese e Siciliano per battere Il Melograno per 8 a 4. La tripletta di Smajli permette al Tiemme di imporsi per 6 a 2 sul Sea Shepherd, mentre Maremma Utd e Pub 13 Gobbi si spartiscono la posta in palio: nel 4 a 4 finale i migliori marcatori sono Massai e Massetti.

Nel girone B troviamo al comando la coppia Alba-Istia Campini: i primi si impongono sul Pari per 7 a 6 dopo un incontro tirato e incerto fino alla fine e deciso dalle giocate di Zaimi e Vojka, mentre i ragazzi di Istia di affidano a Branca per battere con lo stesso punteggio un comunque positivo Live Life Club (Casacci 3). Di prepotenza l'affermazione dell'Approdo sullo Spartan, con Cipollini e Mori che timbrano il 12 a 1 finale, mentre ne La Smessa è sempre determinante l'apporto di gol di Busonero, che permette a Vangelisti e compagni di superare 8 a 3 il Sicar Gas. E' Bai l'uomo decisivo dell'Autofficina Meconcelli che schiena per 7 a 4 il Real Atlantic; tra Santalucia e Autofficina Amorosi sono le difese a farla da padrona e così la sfida termina sull'1 a 1: a Tanganelli risponde Amorosi.

 

CAMPIONATO SERIE A FOLLONICA

 

Dopo due giornate, in cima alla classifica del campionato di Follonica si è creato un terzetto composto da Aloha Restaurant, Caffè Banda e Pizzeria Ballerini. La tripletta di Relli guida l'Aloha Restaurant al successo per 8 a 4 contro il Csw Informatica, mentre il Caffè Banda si affida alla strepitosa vena di Cinotti (sei reti) per avere la meglio di un coriaceo Sales Spa: 7 a 6 il finale. Spettacolo e tanti gol nel successo della Pizzeria Ballerini, trascinata dal duo Cozzolino-Ottaviano nell'8 a 7 contro l'Fc Mannarino (Cinci 4). Dietro, riparte la macchina dell'Aloha Beach, che vince largamente (10-2) contro l'Africa Utd, con Radu e Bartiromo in grande spolvero, mentre il tris di Santi permette al Follonica Sportweek di avere la meglio sui Bagni Miramare per 7 a 4. Il Deportivo Chattanooga si affida a Grasso per piegare la resistenza dell'Atletico Tiburon per 7 a 4, mentre Tosini e Biagioni si confermano le armi in più della Pizzeria Tre Archi che ottiene il successo per 7 a 6 contro La Limonaia (Munteanu 4). Infine, l'unico pareggio di giornata lo mettono a referto Valdo Fc e Idea Uomo: nel 6 a 6 finale da segnalare le triplette di Bruni e Simonelli.

Condividi su:

Seguici su Facebook