Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Creme caramel con mandarini cinesi semicanditi

Ideale per una merenda o come dessert

Condividi su:

CREME CARAMEL CON MANDARINI CINESI SEMICANDITI

Ingredienti: dose per 8 persone

Per la creme caramel

300 gr zucchero semolato
8 uova intere + 2 tuorli
5 dl di panna fresca
5 dl latte fresco intero
1 bicchierino di cognac
1 bacca di vainiglia

Per i mandarini semicanditi

10 mandarini
200 gr di zucchero semolato
150 gr di acqua

Esecuzione:

Lavare, asciugare e mondare i mandarini. Sciogliere lo zucchero nell’acqua , portare al  bollore , unire la frutta e cuocere a fuoco dolce per un decina di minuti. Spegnere il fornello e lasciar freddare i mandarini nello sciroppo. Versare in una casseruola la panna con il latte e la bacca della vainiglia, mettere sul fuoco e far bollire. Nel frattempo lavorare con una frusta a mano le uova, i tuorli e il cognac con 150 gr  di zucchero . Una volta che la mistura di panna ha raggiunto il bollore unire a filo alla spuma di uova  e continuare a frustare fino a raggiungere una consistenza liscia e omogenea. Fare un caramello con lo zucchero rimanente e 2 cucchiai di acqua, cuocere fino a raggiungere un colore biondo scuro e versare nello stampo che dovrà contenere il creme caramel. Aggiungere nello stampo la miscela di uova e panna  e infornare in forno preriscaldato a 140° per 70 minuti cuocendo a bagno maria. A cottura ultimata  sfornare e lasciar raffreddare, quindi  trasferire in frigo per almeno 6 ore. Al momento di servire sformare e decorare con i mandarini semicanditi.

IL PROFUMO DELLA VAINIGLIA

Condividi su:

Seguici su Facebook