Crostone di baccalà all'isolana

| di Cinzia Bolognesi Piani
STAMPA

CROSTONE DI BACCALA’ ALL’ISOLANA

 

La Sicilia è la regione, dopo la mia unica e grande Toscana, che più ha influenzato la mia formazione culinaria. I profumi delle erbe aromatiche spontanee, la grande varietà  dei frutti e il pesce unico al mondo sono alla base di moltissime mie ricette.

Ingredienti: dose per 4 persone

1 kg di baccalà dissalato
1 cipolla media di Tropea
1 scalogno
7-8 pomodorini  di Pachino
1 cucchiaio di capperi di Pantelleria dissalati
12 olive nere seccate al forno
Una presa abbondante di origano siciliano
Olio evo
Pepe nero di mulinello q.b.
4 fette di pane  casereccio tostato

Esecuzione:

Lavare sotto il getto dell’acqua fredda il baccalà , asciugare  con un canovaccio pulito, tagliare a pezzi  lasciando la pelle e mettere da parte. Tuffare per pochi secondi  in acqua bollente i pomodorini, spellarli e privarli dei semi. In un tegame  a bordi alti versare l’olio , aggiungere la cipolla e lo scalogno affettati sottilmente , far rosolare fino a doratura  quindi unire i pomodorini tagliati a metà e lasciar rosolare il tutto. Asciugare nuovamente il baccalà e aggiungerlo al sugo , unire contemporaneamente le olive , i capperi e l’origano .Aggiustare di pepe e sale e continuare la cottuta per 10 minuti. Mettere per ogni piatto una fetta di pane  e ricoprire con pezzi di baccalà e l’intingolo.Servire caldo.

http://ilprofumodellavainiglia.123homepage.it/

Cinzia Bolognesi Piani

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK